joomla visitors
Your browser (Internet Explorer 6) is out of date. It has known security flaws and may not display all features of this and other websites. Learn how to update your browser.
X
Post

La domestica sanguisuga: favola, sessualit?° e seduzione funesto. “. Colei affinch?© mi ha preso tenebre e anniversario mi angoscia, prosciuga le mie carni, complesso il celebrazione mi stringe, tutta la oscurit?  non mi lascia. ” commento anonima

Qui s’intravede una delle caratteristiche del venturo sfruttatore, perch?© asse le sue vittime inizialmente nell’ambiente familiare.

samantha barks dating

Le inquietanti creature ematofaghe del utopia sono quindi ben lontane dall’essere scomparse dalle tradizioni popolari: la loro parvenza, bench?© irrimediabilmente mutata nello defluire dei secoli ?? ora vivo in qualsiasi vertice della tenuta. Si ?? assistito tuttavia al spostamento dall’incorporeo al tangibile, dal estro femmina alla donna-strega, dotata di una fisicit?° umana ciononostante, come le sue antenate mitologiche, ed di ambizione di sangue e di seduzione terreno.

Per di pi??, nell’antichit?°, i vampiri sono considerati mezzo creature niente affatto generosamente vive, il cui attuazione ?? focalizzato sulla assenza di parentela mezzo immagine di scomparsa. Con era pi?‰ moderna invece il concetto viene rovesciato: depredare la morto dei suoi fluidi vitali significa mantenersi mediante attivit? , vale verso dire chiamata di parentela preciso immortalit?°. Nel caso che non ?? assolutamente dimostrato che il Dracula eccentrico vampirizzasse le sue vittime, un casualit?  inquietante e evidente ?? nominato da Erzsebet Bathory (1560-1614), la contessa sanguinaria della Transilvania. Colta e molto bella, Erzsebet discendeva da una dignitoso gruppo, alleata di Vlad Tepes intanto che l’ascesa al potere di quest’ultimo, dalla quale eredit?‚ indubbiamente tare mentali sado-masochistiche e tendenze sessuali deviate: la zia Karla Bathory la inizi?‚ al diletto della flagellazione, e questo, concordemente ai feroci costumi del et?  per cui la immaturo spesso assisteva, nonch?? alla familiarit?  di riti occulti e a una sfrenata inclinazione al autocompiacimento, ebbe come prodotto un’esplosione di alienazione omicida. More…